Teads - Top dei blog - Fumetti e illustrazioni

Etichette

28 maggio 2012

Assalto nel deserto


Due vignette riviste per lo Speciale di Brendon. Siamo alle ultime correzioni prima di andare in stampa!

9 commenti:

Alessandro Depi ha detto...

Attendiamo... è tutto in mezzatinta?

cristiano spadavecchia ha detto...

Per l'80, 90%. A grande richiesta e per la gioia dei miei pennelli.

Alessandro Depi ha detto...

Ci sarà da farsi gli occhi allora :) posso chiederti di spiegarmi meglio la tecnica di cui accennavi sotto(sempre che non sia un segreto eh eh eh)?
Non ho capito bene come "stendere" i colori... a presto!

cristiano spadavecchia ha detto...

L'immagine a mezza tinta viene acqusita tramite scanner e successivamente separando i livelli di lavorazione, si aggiungono strati di colore in trasparenza.
Il colore saturo al 100% coprirebbe il disegno, usato invece al 60, 80 per cento ti permette di miscelare il colore con gli effetti di ombre ottenuti con la scala di grigio sul disegno originale.

Anche se sembra complesso ti assicuro che è più semplice a farsi che a dirsi.

Alessandro Depi ha detto...

ok grazie ci proverò per vedere che ne viene fuori...

gas75 ha detto...

Domanda da profano del disegno artistico ma ammiratore del fumetto ben disegnato che scalpita sin dall'annuncio di questo speciale a gennaio! ;)

Un albo intero a mezzatinta è improponibile senza l'ausilio del computer?

cristiano spadavecchia ha detto...

Bravo Alessandro, se viene qualcosa di buono sono curioso di vedere il risultato.
CS

cristiano spadavecchia ha detto...

Ciao Gas, manca solo un mese e ho fiducia che la tua pazienza oltre che essere virtù dei forti, sarà ricompensata!
Ti dirò che io questo albo l'ho realizzato interamente a mano con tecniche tradizionali. Il computer è servito solo per fare alcune correzioni alla fine del lavoro, ma su una percentuale di vignette trascurabile e quindi direi che la risposta è, senza dubbio è proponibile fare questo albo senza il computer. Anzi è probabilmente la cosa migliore da fare.
CS

gas75 ha detto...

Grazie.
Ci risentiamo per i commenti alla storia!